Divano: guida rapida alla scelta tra comodità e originalità

In consigli, design by Forteshire

Parlando con i clienti abbiamo capito che un problema ricorrente con i divani è la difficoltà nel trovare una via di mezzo tra linee banali e linee estreme. La maggior parte dei divani in commercio sono o molto molto classici oppure azzardati, spesso un po’ eccentrici.

Il risultato è che si passa un sacco di tempo a guardare foto su internet, a spulciare cataloghi, e ci sembra di star guardando sempre le stesse immagini.

Ma perché si passa sempre da un estremo all’altro, da un design estremamente comune a uno semplicemente estremo?

La risposta è che la terza via è quella difficile, molto difficile. Dare un tocco di originalità a un prodotto giocando sui dettagli, senza turbarne la bellezza e la funzionalità è una vera sfida di design. Ma non è impossibile.

Tra i (pochissimi) brand che riescono nell’impresa noi abbiamo scelto Neptune, i cui divani e poltrone rispondono proprio a questa domanda: “E’ possibile avere un divano che sia originale senza abbandonarne lo stile classico?”

Neptune ha raggiunto l’obiettivo usando i colori e piccoli accorgimenti sulle linee.

I colori sono studiati per creare un effetto pulito, minimale, ma comunque caldo e familiare. Capita spesso che clienti con case molto moderne trovino nei divani Neptune un modo per bilanciare l’atmosfera che altrimenti risulterebbe fredda.

E’ l’altra faccia della bilancia di molti interni progettati con stili e materiali che oggi consideriamo moderni: linee essenziali, elementi in vetro o in acciaio, un approccio minimalista alla gestione dello spazio. Tutti concetti che in buona parte sposiamo ma che rischiano di diventare spersonalizzanti. La casa deve parlare a noi e di noi, deve accoglierci e saper assecondare i nostri momenti di relax.

Il colore è uno dei mezzi più efficaci per riportare una stanza, anche il salotto più moderno, ad una dimensione più umana e familiare. Ma nel farlo non vogliamo perdere il fascino delle linee moderne che abbiamo faticosamente progettato, giusto?

E’ qui che Neptune interviene con il secondo ingrediente della sua ricetta. Uno studio attento e minuzioso dei dettagli.

Prima di tutto, i materiali. I tessuti di Neptune sono scelti e controllati con un attenzione maniacale. Il tessuto (questo è il punto) influenza il colore, perché la sua qualità influenza il rapporto con la luce. Non c’è un modo abbastanza efficiente di comunicare l’impatto visivo che si crea quando colore e tessuto si sposano alla perfezione. Quindi lasceremo parlare le immagini ma vi rimandiamo anche a una galleria più ampia di salotti, in cui potrete vedere diversi esempi.

Poi la comodità. Sicuramente avrete incontrato più di un divano la cui comodità era stata sacrificata per la bellezza. La buona notizia è che si possono avere entrambe. Neptune lascia che i suoi divani si prendano lo spazio di cui hanno bisogno per essere comodi senza che questo li porti a diventare invadenti. Spesso anche i loro divani a tre posti hanno comunque due grandi cuscini, e non tre, per ridurre al minimo la scomodità delle linee tra un cucino e l’altro e aumentare il senso di raccoglimento e socialità. Anche la scelta di braccioli bassi e larghi va in quella direzione.

Menzione speciale alla rotellina di ottone che rende facilissimo spostare il divano. Basta inclinarlo ed ecco che cambiarne la posizione o anche solo pulire diventano operazioni estremamente facili.

Ultimo dettaglio, ma non meno importante: anche i divani, così come tutto l’arredamento Neptune, risponde alla politica della riduzione degli sprechi. Questo vuol dire che i divani sono progettati per durare. La struttura interna è estremamente resistente e i rivestimenti esterni sono progettati in modo tale da poter essere sostituiti senza dover cambiare l’intero divano.

Nota a margine: tutte queste caratteristiche non rendono i prezzi dei divani Neptune fuori dal mondo. Anzi. Il costo è assolutamente simile, concorrenziale, a quello della maggior parte delle marche in circolazione. La differenza sta proprio nella quantità di studio, e nella qualità costruttiva compresa all’interno.

Visitate le nostre gallerie, siamo certi che vi piaceranno.